RegioStars Awards, patrimonio di idee da condividere

Cinque aree per lo sviluppo di progetti innovativi, 103 partecipanti, 24 selezionati per la finale,  5 vincitori e standing ovation da parte della giuria popolare per uno specifico progetto. Questo, in sintesi, il quadro di uno dei più significativi appuntamenti che si è svolto nell’ambito dell’European Week Regions & Cities: RegioStars Awards, organizzata dalla DG Politica Regionale della Commissione Europea.

L’evento, che ormai si ripete da 10 anni, ha un obiettivo ben preciso: comunicare le best practice nell’ambito dei progetti innovativi realizzati grazie all’utilizzo dei fondi della politica di coesione e che hanno avuto una ricaduta positiva sul loro territorio. Un’ottima operazione di coinvolgimento tra le diverse intelligenze nazionali che può offrire a sua volta ispirazione a chi volesse scegliere la strada della competizione creativa anche a livello europeo.

Le categorie quest’anno ammesse alla sfida erano: Smart Specialisation per l’innovazione delle PMI, vinta dal progetto “Bio Base NWE”; Unione dell’Energia: azione per il clima, premiato il progetto “Innovative Low-carbon Services”; Empowerment delle donne e partecipazione attiva, assegnato al “Coordination to improve genere-based violence survivors’ labour market integrato and social inclusione considerato migliore anche dal pubblico (11.937 preferenze) che ha votato via web; Istruzione e formazione, per il quale la giuria ha scelto “EkoBiz, Promotion of Youth Entrepreneurship in the Organic Agriculture Sector”; CityStars: città nella transizione al digitale, vinto dal progetto “Smart Service Power” che apre nuovi orizzonti per rispondere alle esigenze della golden age che può trarre vantaggio dalle tecnologie più avanzate come l’IoT (Internet delle cose) e nel prossimo futuro dall’Intelligenza Artificiale.

Digitando sul nome di ognuno dei progetti vincitori si apre il link per l’approfondimento, utile per chi volesse condividerne i contenuti.

Lambert van Nistelrooij (a sinistra), presidente della giuria di RegioStars con i vincitori dei progetti durante la conferenza stampa che ha anticipato la cerimonia ufficiale che si è tenuta allo Square Conference Centre di Bruxelles